Voluntary-bis, l’accordo Italia e Paesi black list riduce i costi per il contribuente

Completato il rinnovamento del quadro normativo della revisione legale
27 febbraio 2017
Lavoratori domestici 2017: confermata la contribuzione 2016
27 febbraio 2017
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Appeal più elevato per chi detiene attività o investimenti in Paesi come Hong Kong, Isole Cayman, Guernsey, Isola di Man, Jersey, Isole Cook, Gibilterra e decide di metterle in chiaro tramite l’accesso alla seconda edizione della voluntary disclosure. In caso di Paese white list, il contribuente vedrebbe ridursi di ben quattro annualità l’arco temporale da sottoporre all’esame dell’Agenzia delle Entrate: in pratica, non dovrebbe procedere alla regolarizzazione delle annualità dal 2004 al 2008. A questo si aggiungono altri benefici sotto il profilo sanzionatorio.


– Area Fisco

richiedi consulenza

Commercialista RomaStudio Commercialista Roma, Consulenza amministrativa Roma, consulenza fiscale Roma, consulenza societaria Roma, consulenza tributaria Roma, costi contabilita’, difesa dei consumatori roma internazionalizzazione imprese, revisione legale dei conti, ricorso tributario Roma e anatocismo bancario Roma, contrattualistica, controllo di gestione Roma, contenzioso roma, studio tributario Roma

Dr. Andrea Raffaele
Dr. Andrea Raffaele
Corporate Tax Consultant, Advisor e CTU del Tribunale di Roma con una solida esperienza Aziendale in attività di Amministrazione, Finanza, Controllo di Gestione, Pianificazione Strategica, Business Planning, HR e di gestione di progetti di Start-up aziendali, di Riorganizzazione e Change Management maturata in prestigiose aziende Nazionali e Internazionali