Nomina

Nel diritto la nomina (dal verbo latino nominare, ‘dare un nome, citare, eleggere’, derivato da nomen, ‘nome’) è l’atto giuridico con il quale il soggetto che ne ha il potere assegna una persona ad un ufficio quale titolare o addetto. Se è fatta da un collegio, corpo elettorale o altra collettività, mediante votazione, prende il nome di elezione; nel caso il collegio sia chiamato a scegliere i suoi stessi membri, si parla di cooptazione.

Nomina ultima modifica: 2018-03-01T16:40:40+00:00 da Dr. Andrea Raffaele