Momento (fisica)

In fisica, a causa della natura vettoriale di molte grandezze osservabili, è utile fare uso della nozione matematica di momento di un vettore per ottenere nuove quantità fisiche, le quali dipendono dalla posizione relativa dei vettori presi in considerazione e possono presentare notevoli proprietà di conservazione. Essendo grandezze vettoriali, queste quantità non dipendono dalla scelta del sistema di riferimento (sono cioè invarianti rispetto a cambiamento di base).

Momento (fisica) ultima modifica: 2018-03-01T17:53:18+00:00 da Dr. Andrea Raffaele