Fallimento (diritto)

Il fallimento è un istituto giuridico rientrante nella branca del diritto commerciale. Tale disciplina spiega i suoi effetti al fine di regolare la cessazione dell’attività di un’impresa che versa in grave dissesto economico.

Fallimento (diritto) ultima modifica: 2018-03-01T18:30:07+00:00 da Dr. Andrea Raffaele