Aumento di capitale

L’aumento di capitale è un atto di carattere straordinario che si realizza o con la modifica del patrimonio netto (aumento a pagamento) o con la semplice imputazione di riserve o fondi di bilancio in quanto disponibili (aumento gratuito). In entrambi i casi l’aumento può aver luogo con l’emissione di nuovi titoli o con l’incremento del valore nominale delle vecchie azioni.

Aumento di capitale ultima modifica: 2018-03-01T18:01:49+00:00 da Dr. Andrea Raffaele