Rottamazione dei ruoli e DURC positivo: l’INPS chiarisce i dubbi interpretativi

Unitarietà dell’accertamento e litisconsorzio necessario
3 marzo 2017
Contratto di sviluppo: nuove regole per accedere alle agevolazioni
3 marzo 2017
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In caso di adesione alla procedura di rottamazione dei ruoli, solo dal pagamento della prima rata sarà possibile per l’INPS e per l’INAIL attestare la regolarità contributiva. E’ quanto ha chiarito l’INPS con il messaggio n. 824 del 2017, specificando che, in tali casi, si ritiene avviato un percorso di regolarizzazione del contribuente sui debiti oggetto della definizione agevolata salvo l’eventuale comunicazione, da parte dell’agente di riscossione, del mancato, insufficiente o tardivo versamento di una delle rate previste. La soluzione interpretativa dell’INPS è stata confermata dall’Ispettorato Nazionale del Lavoro. Forniti chiarimenti anche in ordine alle somme dovute in caso di accesso alla definizione agevolata.


– Area Lavoro

richiedi consulenza

Commercialista RomaStudio Commercialista Roma, Consulenza amministrativa Roma, consulenza fiscale Roma, consulenza societaria Roma, consulenza tributaria Roma, costi contabilita’, difesa dei consumatori roma internazionalizzazione imprese, revisione legale dei conti, ricorso tributario Roma e anatocismo bancario Roma, contrattualistica, controllo di gestione Roma, contenzioso roma, studio tributario Roma

Dr. Andrea Raffaele
Dr. Andrea Raffaele
Corporate Tax Consultant, Advisor e CTU del Tribunale di Roma con una solida esperienza Aziendale in attività di Amministrazione, Finanza, Controllo di Gestione, Pianificazione Strategica, Business Planning, HR e di gestione di progetti di Start-up aziendali, di Riorganizzazione e Change Management maturata in prestigiose aziende Nazionali e Internazionali