Permesso di costruire: ammissibilità della domanda per l’accertamento della formazione del silenzio assenso

La Consulta precisa i limiti del “giudicato costituzionale” nei rapporti con la CEDU
3 marzo 2017
Lascia il computer sul banco del suo negozio e il cliente se ne impossessa: è furto con destrezza?
3 marzo 2017
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

E’ ammissibile la domanda di accertamento dell’avvenuta formazione del silenzio-assenso in tema di richieste di permessi di costruire ex art. 20 del DPR n. 380/2001, dopo che tale istituto è stato introdotto nel predetto articolo per effetto delle modifiche ad esso apportate dall’art. 5, comma 2, lett. a), n. 3, D.L. 13 maggio 2011, n. 70, convertito in Legge 12 luglio 2011, n. 106. Nell’ipotesi in cui una parte processuale deduca l’avvenuta formazione del silenzio-assenso risulta inammissibile la domanda di condanna della pubblica amministrazione a concludere il procedimento.


Amministrativo

richiedi consulenza

Commercialista RomaStudio Commercialista Roma, Consulenza amministrativa Roma, consulenza fiscale Roma, consulenza societaria Roma, consulenza tributaria Roma, costi contabilita’, difesa dei consumatori roma internazionalizzazione imprese, revisione legale dei conti, ricorso tributario Roma e anatocismo bancario Roma, contrattualistica, controllo di gestione Roma, contenzioso roma, studio tributario Roma

Dr. Andrea Raffaele
Dr. Andrea Raffaele
Corporate Tax Consultant, Advisor e CTU del Tribunale di Roma con una solida esperienza Aziendale in attività di Amministrazione, Finanza, Controllo di Gestione, Pianificazione Strategica, Business Planning, HR e di gestione di progetti di Start-up aziendali, di Riorganizzazione e Change Management maturata in prestigiose aziende Nazionali e Internazionali