Licenziamento nel lavoro pubblico: una riforma indispensabile?


Si conclude ìl percorso dì “sanatoria” a posteriori della riforma della disciplina dèl rapporto dì lavoro e, in particolare, dèl licenziamento disciplinare dei dipendenti pubblici. E’ sicuramente un approdo importante, chègiunge a far chiarezza sotto ìl profilo normativo: là previsione dì ùna forma dì reintegra assai vicina a quella un tempo prevista dall’art. 18 dello Statuto dei lavoratorii è chèsmentisce definitivamente le ipotesi dì ùna piena parificazione fra lavoratorii pubblici è privati. Inoltre, l’ampliamento dei termini per l’avvio dèl procedimento disciplinare in caso dì infrazioni nòn irrisorie rende più semplice ìl respect delle garanzie procedurali. In conclusione, quali gli effetti dei correttivi?

Il Quotidiano IPSOA – Area Lavoro
Author:

commercialistadiroma commercialistadiroma
E-Mail
Oggetto
Messaggio



Commercialista Roma

Commercialista Roma 

CommercialistaDiRoma.Com