Legge di Bilancio 2017 novità per imprese e partite IVA

La Legge di Bilancio è stata approvata anche al Senato e sarà pubblicata a breve in Gazzetta Ufficiale. Molte le novità per i contribuenti. Dall’aumento IVA alla proroga delle detrazioni fiscali, sino al super ammortamento ed al credito di imposta. Una serie di nuovi adempimenti fiscali ai quali dovranno far fronte imprese e titolari di partita IVA nel 2017.

Tutte le nività della legge di bilancio 2017

Legge di Bilancio 2017

Il punto più temuto della riforma fiscale era l’aumento dell’IVA al 25% previsto per il 2017. Il Governo è riuscito a scongiurare (per ora) questo aumento e rimandarlo al 2018 attraverso il ricorso alle clausole di salvaguardia. La Legge di Bilancio (commi 631 e 632) ha previsto che il 2017 sarà un anno “sabbatico” per poi introdurre gradualmente l’aumento IVA nel 2018. L’incremento riguarderà nel 2018 sia l’aliquota ordinaria sia quella agevolata mentre nel 2019 solo quest’ultima. Nel 2017 il mancato incremento dell’aliquota IVA sarà compensato da risparmi alla spesa pubblica ed il conseguimento di maggiori entrate dalla lotta all’evasione fiscale.

Tutte le novità della Legge di Bilancio

Il Senato ha sostanzialmente approvato lo stesso disegno di legge licenziato dalla Camera. La Legge di Bilancio 2017 attende ora solo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Molte le novità che riguarderanno direttamente imprese e partite IVA ma che avranno un effetto su tutti i contribuenti, in primis l’aumento delle aliquote IVA.

Aliquote IVA

Nel 2018 l’aliquota IVA agevolata, attualmente al 10%, salirà al 13% mentre l’IVA ordinaria verrà incrementata al 24%. (oggi è al 22%). Nel 2019 si verificherà un ulteriore incremento dell’aliquota IVA ordinaria di +0,9% che porterà l’IVA alla soglia del 24,9%

Detrazioni fiscali

Le detrazioni fiscali sono prorogate fino al 31 dicembre 2017 (commi 2 e 3 della Legge). Per le ristrutturazioni edilizie si potrà detrarre fiscalmente il 50% della spesa fino ad un importo massimo di 96.000 euro. L’eco bonus per il risparmio energetico prevede una percentuale del 65% massima di detrazione. Per l’acquisto di beni mobili la detrazione è confermata al 50% con esclusione solo delle giovani coppie.

Super e Iper ammortamento per auto aziendali

Il super ammortamento per l’acquisto di auto aziendali per le imprese è prorogato fino al 31 dicembre 2017. Sarà possibile ricorrere a questa agevolazione anche successivamente, fino al 30 giugno 2018, ma il contribuente dovrà dimostrare di aver corrisposto almeno il 20% dell’importo entro il 31.12.2017. Sono escluse dall’agevolazione gli autoveicoli adibiti ad uso promiscuo. La legge di bilancio introduce anche l’iper ammortamento con una detrazione fiscale al 250%. Sono ammessi gli investimenti nei processi di innovazione tecnologica e digitale con la possibilità di incrementare del 150% il costo fiscale.

Credito di imposta

Il credito di imposta per le spese in ricerca e sviluppo sarà raddoppiato con una aliquota al 50%. Tra le spese ammissibili quelle per il personale qualificato che verrà impiegato dalle imprese nelle attività di ricerca e sviluppo. Ammesse anche le spese per la stipula di contratti di ricerca con Università e con startup innovative.

© Riproduzione riservata
 

L’articolo Legge di Bilancio 2017 novità per imprese e partite IVA proviene da Smart Focus.

Smart Focus
Author: Redazione

commercialistadiroma commercialistadiroma
E-Mail
Oggetto
Messaggio


Commercialista Roma

CommercialistaDiRoma.Com