10 Aprile 2017: Lavoratori domestici: contributi dovuti per l'anno 2017 (primo trimestre)

Termine ultimo per il versamento dei contributi previdenziali ed assistenziali relativi ai lavoratori domestici per il primo trimestre 2017.
Il contributo è legato alla paga effettiva oraria.
Gli elementi che compongono la paga oraria sono:
– la retribuzione oraria di fatto concordata tra le parti;
– il valore convenzionale del vitto e alloggio, ripartito in misura oraria.
– la tredicesima mensilità ripartita in misura oraria;

Modalità di pagamento dei contributi:
– utilizzando il bollettino MAV (pagamento mediante avviso);
– online sul sito www.inps.it, nella sezione Pagamento dei lavoratori domestici, utilizzando la carta di credito;
– rivolgendosi ai soggetti aderenti al circuito “Reti Amiche”, dichiarando il codice fiscale del datore di lavoro e il codice rapporto di lavoro. La procedura calcolerà automaticamente l’importo dei contributi in base ai dati comunicati al momento dell’assunzione, ma sarà sempre possibile variare l’importo dei contributi prima di effettuare il pagamento, dichiarando il dato da sostituire.

Il pagamento è disponibile presso:
– le tabaccherie che espongono il logo Servizi Inps;
– gli sportelli degli Uffici Postali;
– gli sportelli bancari Unicredit;
– il sito del gruppo Unicredit Spa (se titolari del servizio di Banca online);
– telefonando al numero verde 803.164.
Per sapere quali sono i Punti pagamento “Reti Amiche” più vicine, si può utilizzare l’applicazione per iPhone e Android “INPS Servizi Mobile”.

AteneoWeb.com – Scadenziario Lavoro
Author:

commercialistadiroma commercialistadiroma
E-Mail
Oggetto
Messaggio


Commercialista Roma