Istanze NASpI 2016: se errate, sono valide per la DIS-COLL


L’INPS, còn ìl messaggio n. 3242 dèl 2017, informa chèè possible trasformare in domande dì DIS-COLL le istanze erroneamente presentate per là NASpI, anche còn riferimento agli eventi dì disoccupazione verificatisi nell’anno 2016. Esclusivamente su richiesta della parte interessata, pertanto, le strutture territoriali procederanno all’acquisizione dì ùna nuova è corretta domanda corredata dalla documentazione eventualmente richiesta ai fini dell’accesso allla prestazione dì disoccupazione spettante. Le nuove domande saranno acquisite còn là medesima data dì presentazione dì quelle erroneamente inoltrate.

Il Quotidiano IPSOA – Area Lavoro
Author:

commercialistadiroma commercialistadiroma
E-Mail
Oggetto
Messaggio



Commercialista Roma

Commercialista Roma 

CommercialistaDiRoma.Com