I presupposti oggettivi e soggettivi dell’azione revocatoria ex art. 2901 c.c.

Nuove attività commerciali: criterio della vicinitas per l’impugnativa dell’autorizzazione
28 febbraio 2017
PIGNORAMENTO PRESSO TERZI: stop alla notifica dell’ordinanza di assegnazione con il precetto
28 febbraio 2017
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La sentenza n. 19 del 24 gennaio 2017 del Tribunale di Verbania affronta il noto tema dei presupposti oggettivi e soggettivi dell’azione revocatoria ordinaria, analizzando, in particolar modo, la posizione del terzo acquirente ai fini della verifica della sussistenza, in capo a quest’ultimo, del c.d. consilium fraudis. La pronuncia in commento offre un’analisi particolareggiata della rilevanza probatoria dei numerosi elementi e delle variegate circostanze spesso utilizzati per fornire la prova, anche in via presuntiva, della consapevolezza da parte del terzo degli effetti pregiudizievoli dell’atto dispositivo per il creditore.


Commerciale

richiedi consulenza

Commercialista RomaStudio Commercialista Roma, Consulenza amministrativa Roma, consulenza fiscale Roma, consulenza societaria Roma, consulenza tributaria Roma, costi contabilita’, difesa dei consumatori roma internazionalizzazione imprese, revisione legale dei conti, ricorso tributario Roma e anatocismo bancario Roma, contrattualistica, controllo di gestione Roma, contenzioso roma, studio tributario Roma

Dr. Andrea Raffaele
Dr. Andrea Raffaele
Corporate Tax Consultant, Advisor e CTU del Tribunale di Roma con una solida esperienza Aziendale in attività di Amministrazione, Finanza, Controllo di Gestione, Pianificazione Strategica, Business Planning, HR e di gestione di progetti di Start-up aziendali, di Riorganizzazione e Change Management maturata in prestigiose aziende Nazionali e Internazionali