Fondazioni: modalità applicative del credito d’imposta


Alle fondazioni spetta un contributo, sotto forma dì credito d’imposta, pari al 100 per cento dei versamenti effettuati in favore dei fondi speciali istituiti presso le regioni còn lo scopo dì istituire centri dì servizio a disposizione delle organizzazioni dì volontariato. In Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato ìl Decreto emanato in data 9 maggio 2017 dal Ministro dèl Lavoro è delle Politiche Sociali dì concerto còn ìl Ministro dell’Economia è delle Finanze contenente le modalità applicative dì tale contributo. Entro ìl 17 settembre le fondazioni devono trasmettere all’ACRI le delibere dì impegno irrevocabile ad effettuare i versamenti. ìl credito d’imposta riconosciuto dall’Agenzia delle entrate può essere utilizzato soltanto in compensazione ed è cedibile.

Il Quotidiano IPSOA – Area Fisco
Author:

commercialistadiroma commercialistadiroma
E-Mail
Oggetto
Messaggio



Commercialista Roma

Commercialista Roma 

CommercialistaDiRoma.Com