Fondazione OIV: quale “prezzo” per la società che si quoterà in borsa?


Fondazione OIV: quale “prezzo” per la società che si quoterà in borsa?

Con un documento in cui si descrivono gli aspetti che caratterizzano il processo di valutazione e fissazione del “prezzo” di una società prossima alla quotazione in Borsa, la Fondazione OIV – Organismo Italiano di Valutazione apre la discussione sulle “Valutazioni ai fini di IPO” (Initial public offering o offerta pubblica iniziale). In particolare, Il gruppo di studio OIV ritiene che che la valutazione debba essere considerata parte integrante dell’intero processo di quotazione e con il pieno coinvolgimento della società quotanda e dei suoi azionisti, dell’advisor finanziario e del/dei global coordinator. Le lettere di commento potranno essere inviate alla Fondazione OIV entro il 2 marzo 2017.

Spero che l’articolo ti sia piaciuto, se ti va di lasciarci un like alla pagina, chiedi informazioni in merito compilando il form qui sotto o in alternativa dici la tua commentando questo articolo alla fine della pagina.
Avvaliti di questo diritto e contribuisci alla costante crescita delle informazioni, perché La libertà di manifestazione del pensiero è uno dei principi Fondamentali nelle Costituzioni

Fondazione OIV: quale “prezzo” per la società che si quoterà in borsa?
Il Quotidiano IPSOA – Area Bilancio e Contabilità

richiedi consulenza

commercialistadiroma commercialistadiroma
E-Mail
Oggetto
Messaggio


Tag: Commercialista Roma, Consulenza amministrativa, fiscale, legale, societaria, trust, tributaria, costi contabilita’, associzione consumatori roma sportello del cittadino, internazionalizzazione imprese, perizie ctp tribunale roma, ricorso e contenzioso tributario e anatocismo e usura bancaria, Business Coaching aziendale, contrattualistica, controllo di gestione, locazione condominio e compravendita, contenzioso roma, Perizia Econometrica mutui, leasing, conto corrente o cartelle esattoriali

Powered by WPeMatico

CommercialistaDiRoma.Com