Direttiva Antiriciclaggio, inviate le osservazioni ai Presidenti degli Ordini

Il CNDCEC ha inviato le osservazioni al decreto attuativo della quarta direttiva antiriciclaggio ai suoi Ordini territoriali. Con l’informativa destinata ai Presidenti degli Ordini territoriali è stata ribadita la necessità per evidenti esigenze di ragionevolezza e proporzionalità, di una riduzione dell’entità delle sanzioni minime previste per le violazioni meramente formali. Come è noto il documento contente le osservazioni è frutto di un lavoro congiunto tra i Consigli nazionali di Avvocati, Commercialisti e Notai, che sono stati ascoltati presso la Commissione Finanze della Camera dei Deputati.

Il Quotidiano IPSOA – Area Fisco
Author:

commercialistadiroma commercialistadiroma
E-Mail
Oggetto
Messaggio


Commercialista Roma