Decreto fiscale, soppressione di Equitalia: quale urgenza?


Decreto fiscale, soppressione di Equitalia: quale urgenza?

Nel preambolo del decreto fiscale collegato alla legge di Bilancio 2017 si sottolinea – ma non molto a proposito – la straordinaria necessità e urgenza di operare la soppressione di Equitalia per via delle esigenze di finanza pubblica e per il corretto rapporto tra fisco e contribuente finalizzato “ad ottimizzare l’attività di riscossione e all’adeguare l’organizzazione dell’Agenzia delle Entrate, anche al fine di garantire l’effettività del gettito delle entrate”. Capire su quali elementi si fonda la procedura d’urgenza, specie quando le disposizioni adottate decorrono – come nel caso della “soppressione” di Equitalia – dopo sei mesi dalla loro emanazione, è un fatto di fondamentale importanza. É un problema che richiede risposte adeguate.

Spero che l’articolo ti sia piaciuto, se ti va di lasciarci un like alla pagina, chiedi informazioni in merito compilando il form qui sotto o in alternativa dici la tua commentando questo articolo alla fine della pagina.
Avvaliti di questo diritto e contribuisci alla costante crescita delle informazioni, perché La libertà di manifestazione del pensiero è uno dei principi Fondamentali nelle Costituzioni

Decreto fiscale, soppressione di Equitalia: quale urgenza?
Il Quotidiano IPSOA – Area Fisco

richiedi consulenza

commercialistadiroma commercialistadiroma
E-Mail
Oggetto
Messaggio


Tag: Commercialista Roma, Consulenza amministrativa, fiscale, legale, societaria, trust, tributaria, costi contabilita’, associzione consumatori roma sportello del cittadino, internazionalizzazione imprese, perizie ctp tribunale roma, ricorso e contenzioso tributario e anatocismo e usura bancaria, Business Coaching aziendale, contrattualistica, controllo di gestione, locazione condominio e compravendita, contenzioso roma, Perizia Econometrica mutui, leasing, conto corrente o cartelle esattoriali

Powered by WPeMatico

CommercialistaDiRoma.Com