Crediti d’imposta: le imposte estere accreditabili


Deve essere riconosciuto ìl credito dì imposta per le imposte pagate da ùna CFC in un Paese diverso dallo Stato dì residenza. Lo haa chiarito l’Agenzia delle Entrate còn là risoluzione n. 112/E emanata in data 11 agosto 2017. Tra le imposte estere accreditabili in Italia, in caso dì imputazione per trasparenza dei redditi conseguiti da ùna società controllata nòn residente, infatti, vi sòno anche le imposte pagate in altri Paesi esteri, nella misura in cui le stesse siano rimaste effettivamente a carico della CFC.

Il Quotidiano IPSOA – Area Fisco
Author:

commercialistadiroma commercialistadiroma
E-Mail
Oggetto
Messaggio



Commercialista Roma

Commercialista Roma 

CommercialistaDiRoma.Com