Cos’è l’autonomia patrimoniale della società di persone e di capitali

  • 17
  • 4
  •  
  •  
  •  
    21
    Shares

L’autonomia patrimoniale costituisce uno degli elementi fondamentali all’interno della persona giuridica. Infatti,essa indica la differenza tra il patrimonio dei soci e quello dell’azienda.

Inoltre, a seconda di come è caratterizzata un’azienda, l‘autonomia patrimoniale si differenzia in perfetta ed imperfetta. L’autonomia patrimoniale costituisce un elemento importante anche per enti territoriali ed enti locali.

L’autonomia patrimoniale perfetta

Se deci di creare una società di capitali, come ad esempio una società a responsabilità limitata, quest’ultima è caratterizzata da una serie di vantaggi ed obblighi da rispettare.

Si dice che un’impresa è costituita da autonomia patrimoniale perfetta quando, di fronte ad una serie di obblighi e debiti da rispettare e pagare, la società ne risponde mediante il proprio patrimonio, escludendo quello personale investito dai soci.

L’autonomia patrimoniale perfetta, inoltre, si trova in qualsiasi società di capitali come: la società a responsabilità limitata semplificata, la società a responsabilità limitata, la società in accomandita per azioni e la società per azioni.

Nel caso in cui una di queste tipologie di società avesse dei debiti, i creditori devono rivolgersi esclusivamente al patrimonio sociale, ad eccezione del patrimonio personale dei soci, in quanto la stessa società è dotata di autonomia patrimoniale perfetta.

Il patrimonio degli amministratori e dei soci viene utilizzato solo quando questi ultimi devono risarcire dei danni ai creditori.

L’autonomia patrimoniale imperfetta

Contrariamente alle società di capitali, nelle società di persone, come le società semplici o le società e le società in nome collettivo, i soci rispondono del proprio patrimonio per ciò che riguarda le obbligazioni della stessa società.

Nonostante ciò, però, la società in questione è comunque caratterizzata da un‘autonomia patrimoniale ma di quest’ultima ne rispondono, secondo le trattative previste dallo statuto, gli stessi organi interni.

Per quanto riguarda le obbligazioni verso i creditori, invece, di quest’ultime devono risponderne i soci. Inoltre, ciascun socio ha diritto al regresso nei confronti degli altri soci e può essere rimborsato della quota per contribuire all’apporto di capitale.

Nelle società di persone, come particolare rilevante, si ricorda che essa è caratterizzata dall’elemento della soggettività giuridica benché sia sprovvista di personalità giuridica.

Il fallimento all’interno della società

A seconda della tipologia di società, in caso di fallimento, si avranno conseguenze diverse.

Se la società è caratterizzata da autonomia patrimoniale perfetta, il fallimento di quest’ultima non comporta anche il fallimento dei soci, al contrario, in una società caratterizzata da autonomia patrimoniale imperfetta anche gli stessi soci falliscono.

E tu, quale società decideresti di fondare?

Potrebbe interessarti

Cos’è l’autonomia patrimoniale della società di persone e di capitaliultima modifica: 2018-01-27T12:01:18+00:00 da Dr. Andrea Raffaele