Spesometro 2017: si chiude il primo invio tra problemi risolti e questioni ancora aperte


Si avvicina la scadenza dello spesometro che, salvo ulteriori – anche se improbabili – proroghe, è fissata al 16 ottobre 2017. Anche se i contribuenti (e loro consulenti) si stanno cimentando con gli ultimi invii, ci sono ancora alcune questioni aperte. Infatti, al netto dei chiarimenti diffusi in questi giorni, alcuni dei quali contenuti in nuove FAQ pubblicate dall’Agenzia delle Entrate, la piattaforma Fatture e corrispettivi per la trasmissione dei dati presenta ancora qualche disservizio e su alcune problematiche quali, ad esempio, la trasmissione di dati relative a fatture cessate, restano dubbi su come comportarsi.

Il Quotidiano IPSOA – Area Fisco
Author:

CommercialistaDiRoma.Com