Spese condominiali rimborsabili al singolo condomino solo in caso di urgenza


La spesa autonomamente sostenuta dal singolo condomino è rimborsabile solo nel caso in cui abbia i requisiti dell’urgenza, ai sensi dell’art. 1134 c.c. Tale requisito dell’urgenza (neppure prospettato dalla ricorrente a sostegno della sua pretesa) condiziona il diritto al rimborso del condomino gestore. E’ quanto si legge nell’ordinanza n. 23740 del 10 ottobre 2017.

Civile
Author:

CommercialistaDiRoma.Com