Soggetti OIC adopter: il trattamento fiscale dei ricavi


Il trattamento dei ricavi in capo ai soggetti OIC adopter non differisce da quello previsto per i soggetti IAS adopter, con riguardo alla vendita con riserva di proprietà, alle vendite assistite da particolari clausole di garanzia, alle vendite dipendenti da contratti estimatori, alle vendite con installazione e collaudo e a quelle con diritto di reso. Più complesso si rivela, invece, il trattamento fiscale dei “ricavi misti”, che ricorrono nelle situazioni in cui il ricavo derivante dalla vendita di un bene comprende anche il corrispettivo di una prestazione di servizi. Se ne è parlato nel corso del convegno “Fisco: cosa cambia”, organizzato dallo Studio Legale Tributario Dentons in partnership con Wolters Kluwer.

Il Quotidiano IPSOA – Area Fisco
Author:

CommercialistaDiRoma.Com