Perché un business ha bisogno di un piano

Ti sarei grato se mi aiutassi a condividere l'Articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

>In molti si chiedono, in una sorta di interrogativo perpetuo, quale sia la reale utilità del piano di business.
Ecco, in questo articolo cercheremo di spiegarti a cosa serve e quali sono le sue reali applicazioni all’interno del vasto e variegato mondo della finanza.

A cosa serve

Prima di tutto, il piano di business (o business plan) è un documento con il quale l’imprenditore, o colui che aspira a diventare tale, mette su carta le sue intenzioni riguardo alle scelte da compiere, in che modo metterle in atto ed in quale lasso di tempo.

Oltre ai parametri appena accennati, un punto che non può assolutamente mancare sono le risorse economiche da impiegare, con un business plan che deve quindi prevedere anche la mole finanziaria da sostenere.

Una volta elencati tutti questi aspetti, un quadro chiaro e preciso viene profilato, nel quale è possibile stabilire quali sono i punti di forza ed i punti critici della decisione che ci si sta accingendo a compiere, con impresse quelle che sono le condizioni economiche e di mercato vigenti.

Contrariamente a ciò che si potrebbe erroneamente credere, il business plan serve anche a conoscere ed a sondare quelle che sono le potenzialità delle imprese concorrenti, così come i loro punti deboli.

Una estesa e concettualmente errata corrente di pensiero considera il piano di business una attestazione tanto inutile quanto controproducente, in un mercato del quale ormai tutti ne conoscono le dinamiche e le fluttuazioni.

Tuttavia, oltre che una funzione puramente informativa, un business plan rappresenta anche un ottimo metodo per mostrare il proprio modello ad un qualsivoglia istituto di credito.

E le banche?

Spostando l’attenzione proprio sulle banche, vista la crisi economica e visto anche il rischio che la concessione di un finanziamento comporta, diventa estremamente complicato prestare soldi ad un cliente che, non facendo uso di un prospetto valido, non fornisce le dovute ed opportune garanzie.
Del resto, tu ti fideresti nel dare 1000 euro a chi senza alcuna documentazione a supporto ti richiede tale somma?
Detto questo,è cosa buona e giusta precisare ed affermare che ovviamente codesto piano non costituisce la cura di tutti i rischi, ma rimane ugualmente uno strumento efficiente per delimitare ed illustrare ogni particolare di una determinata idea imprenditoriale.


Ti sarei grato se mi aiutassi a condividere l'Articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •