Incentivo occupazione Sud, arretrati: l’INPS amplia la possibilità di rimborso


I datori di lavoro possono recuperare gli arretrati spettanti da gennaio ad agosto 2017 per l’Incentivo occupazione Sud fino alla denuncia contributiva di competenza del mese di ottobre 2017. E’ quanto ha comunicato l’INPS con il messaggio n. 3877 del 2017 che ha ampliato la possibilità di rimborso per le aziende, dapprima ammesso limitatamente agli arretrati spettanti fino al mese di giugno 2017. L’ampliamento si è reso necessario a causa dei ritardi nell’aggiornamento degli archivi dell’ANPAL per l’accertamento dello stato di disoccupazione dei lavoratori e del conseguente rallentamento nel riconoscimento dell’incentivo da parte dell’INPS. Come effettuare le operazioni di conguaglio?

Il Quotidiano IPSOA – Area Lavoro
Author:

CommercialistaDiRoma.Com