Impianti nucleari: necessari specifici requisiti per il personale addetto ai rifiuti


Il personale addetto alla direzione e alla conduzione delle strutture per lo stoccaggio del combustibile nucleare esaurito dovrà possedere una specifica idoneità alla mansione, simile a quella già necessaria per la direzione e la conduzione degli impianti nucleari esistenti. E’ quanto prevede il D. Lgs. n. 137 del 2017 in vigore dal 4 ottobre, che rinvia ad apposito regolamento per il riconoscimento dell’idoneità e per la previsione di verifiche periodiche dirette ad accertare la sussistenza dei requisiti per gli addetti alla gestione dei rifiuti radioattivi.

Il Quotidiano IPSOA – Area Lavoro
Author:

CommercialistaDiRoma.Com