Doppia imposizione: due anni e mezzo per risolvere le controversie


Imprese e cittadini potranno risolvere in modo più rapido ed efficace le controversie legate all’interpretazione dei trattati fiscali: l’Ecofin ha approvato la proposta di direttiva che fissa nuove regole per risolvere le controversie fiscali e, in particolare, le dispute in materia di doppia imposizione. La doppia imposizione si riferisce alle ipotesi in cui due o più Stati pretendono il diritto di tassare gli stessi redditi o profitti di una società o persona. La direttiva copre un ampio numero di casi e fissa scadenze chiare che gli Stati membri devono osservare per concordare una soluzione vincolante, dando in tal modo decisioni più tempestive ai contribuenti.

Il Quotidiano IPSOA – Area Fisco
Author:

CommercialistaDiRoma.Com