Come costituire una start up innovativa on line senza notaio

Ti sarei grato se mi aiutassi a condividere l'Articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

startup business c 2647332g1 630x342 - Come costituire una start up innovativa on line senza notaio

Dal luglio 2016 è possibile non serve più andare dal notaio per costituire una società nel caso in cui rientri nella categoria delle startup innovative.

La procedura prevede la possibilità di non dover redigere un atto pubblico, ma di redigere lo statuto e l’atto costitutivo online, da sottoscrivere attraverso la firma digitale.

In questo modo si risparmiano tempo e denaro. Tra l’altro va detto che chi investe in una startup può beneficiare di alcune agevolazioni fiscali, così come ci sono vantaggi per la stessa azienda che assume lavoratori a tempo indeterminato. Benefit a parte, se vuoi costituire una startup innovativa online devi sapere che hai diritto a deroghe in relazione al diritto societario.

Inoltre non è soggetta al fallimento, ma applica una liquidazione con procedura specifica.

Per poter diventare una startup innovativa bisogna creare una società di capitali, una cooperativa, una società a responsabilità limitata anche in forma semplificata, una società per azioni, una società in accomandita per azioni.

Non possono accedere a questo tipo di azienda le società di persone.

I criteri della startup innovativa

L’innovazione è certamente uno dei fattori più importanti per la crescita del Paese e per questo lo Stato ha deciso di investire in questo ambito, supportando le imprese.

Per rientrare nella definizione di startup innovativa e poter approfittare dei benefici, bisogna rispettare alcuni criteri:

avere la sede in Italia e svolgere attività sul territorio italiano o in quello dell’Unione europea oppure ancora quello del mercato comune;

  • Non aver distribuito utili ad imprese precedentemente costituite;
  • Avere un bilancio annuale che non supera i 5 milioni di euro;
  • Non essere originata o cedere totalmente o parte dell’azienda, nè partecipare a fusioni e scissioni;
  • Essere attiva, specificato nell’oggetto sociale, nell’ambito della produzione, dello sviluppo o della commercializzazione di servizi e articoli con un elevato contenuto tecnologico, quindi oggetto di innovazione.
  • Inoltre deve avere un investimento di almeno il 15% del valore produttivo in ricerca e sviluppo  o un quinto dei dipendenti con dottorato di ricerca e possedere una brevetto registrato industriale su un’invenzione.

La procedura

Per costituire una startup innovativa online bisogna:

  • scrivere statuto e atto costitutivo utilizzando il modello messo a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico;
  • far controllare la documentazione da esperti legali;
  • firmare gli atti digitalmente;
  • disporre di un indirizzo di posta elettronica certificata;
  • trasmettere la documentazione alla Camera di Commercio e all’Agenzia delle Entrate;
  • richiedere la partita Iva ed effettuare l’iscrizione al Registro delle Imprese.

Un bravo commercialista ti aiuta nel compiere correttamente tutti i passaggi, così da non incontrare problemi o incorrere in sanzioni.

Spero che l’articolo ti sia piaciuto, se ti va di lasciarci un like alla pagina, chiedi informazioni in merito compilando il form qui sotto o in alternativa dici la tua commentando questo articolo alla fine della pagina.
Avvaliti di questo diritto e contribuisci alla costante crescita delle informazioni, perché La libertà di manifestazione del pensiero è uno dei principi Fondamentali nelle Costituzioni


Ti sarei grato se mi aiutassi a condividere l'Articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •