Business plan: Alcune considerazioni accessorie

Se ti piace il nostro Blog ti sarei grato se mi aiutassi a condividere l'Articolo con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La redazione di un piano strategico per i propri affari, o per la brillante idea imprenditoriale che potrà cambiare radicalmente la nostra vita, non può essere affidata a sedicenti espertoni o inesperti improvvisati.

Al contrario è di vitale importanza per la riuscita di ogni azione mirata all’ottenimento di un potenziale successo, circondarsi non solo dei pareri ma dell’esperienza che solo un professionista navigato del settore può garantire.

Ci sono delle piccole premesse accessorie da tenere ben presente:

innanzitutto il perchè di una scelta di mercato anzichè un’altra, quindi motivazioni,spinte che ci inducono ad imbatterci magari in un progetto che sappiamo essere ardito e ambizioso, anzichè relegarci alle comode idee da divano che ci vengono propinate dalla televisione o dai social network, rapide la cui attuazione potrebbe essere messa in atto anche da un bimbo, tanto il loro meccanismo è semplice, ma che poi chissà com’è si traducono in colossali bolle di sapone.

Tralasciando tutte queste considerazioni preliminari, e appurata la nostra incrollabile volontà di far parte della schiera di quelli che hanno avuto successo, siamo davvero in grado di prevedere e mettere a preventivo ogni cosa?

Riusciamo a gestire la moltitudine di adempimenti a cui saremo sottoposti dal momento in cui lo start up prenderà vita?

Sapremo districarci fra la miriade di leggi, norme di qualsivoglia natura (tributaria,fiscale,legale,amministrativa)?

Bene, se la nostra è una risposta positiva e coscienziosa, saremo altrettanto consci che un percorso imprenditoriale non può espletarsi nella più totale anarchia di pensiero.

Tutt’altro, dovremo affidare in parte le sorti del nostro destino alla scelta delle persone giuste da aver al nostro fianco durante lo sperato longevo percorso che ci attende dietro l’angolo.

Fra tutti, la figura di un esperto in materie economiche come un commercialista, soggetto indispensabile durante la stesura o revisione di un accurato business plan, spicca su tutte,poichè, l’accuratezza nell’individuarlo fra tanti come il più adatto alle nostre esigenze, è la chiave di volta dell’ingresso in porto della nostra nave, o in prospetti temporali futuristici, della nostra flotta.

In economia una micro idea può diventare un macro sistema, ne sono esempi eclatanti tutti quei brand che hanno adottato metodologie semplici come il network marketing, e sviluppandole hanno fatto delle loro piccole aziende, holding di caratura globale.

In un mondo economico come quello odierno caratterizzato da forti contrasti ma anche da notevoli e continui ammodernamenti di pensiero e azione, sarebbe una condotta folle presumere di avere il pieno e indiscriminato controllo di una mission aziendale senza avvalersi di figure valenti e appropriate.

E lo stesso dicasi per gli embrioni di tutte le idee che siamo capaci generare:

Se non ci fosse la guida appropriata non verrebbero mai al mondo!


Se ti piace il nostro Blog ti sarei grato se mi aiutassi a condividere l'Articolo con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •