Atlantia, arriva il sì dell’UE all’acquisizione di Abertis


(Teleborsa) – Dopo il via libera dell’autorità di controllo dei mercati spagnola CNMV, arriva anche l’ok dell’Unione Europea all’OPAS lanciata da Atlantia su Abertis. La Commissione europea ha autorizzato la proposta di acquisizione di Abertis da parte di Atlantia poiché nei mercati pertinenti il soggetto risultante dalla concentrazione continuerà ad essere esposto ad un’effettiva concorrenza.

“Insieme, Atlantia e Abertis diventerebbero il principale gestore di autostrade a pedaggio, non solo d’Europa, ma del mondo – ha rilevato la commissaria Margrethe Vestager, responsabile della politica della concorrenza – . Possiamo approvare l’operazione poiché l’analisi che abbiamo condotto alla luce delle norme UE sul controllo delle concentrazioni ha concluso che i mercati europei delle concessioni autostradali rimarranno comunque competitivi”.

Il periodo di accettazione delle offerte andrà dal 10 al 24 ottobre 2017 (inclusi).

Archiviato in:Finanza

QuiFinanza
Author: redazioneteleborsaxml

CommercialistaDiRoma.Com