1 minuto in Borsa 13 ottobre 2017


(Teleborsa) – Bilancio positivo per Piazza Affari, che evidenzia un notevole vantaggio rispetto al resto d’Europa in cui regna la cautela.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, si è mossa in territorio positivo Tenaris, mostrando un incremento dell’1,83%.
Le peggiori performance, invece, si registrano su CNH Industrial, che ottiene -0,59%.

Consolida i livelli della vigilia lo spread, attestandosi a 166 punti, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona al 2,08%.

Tra i principali indicatori in arrivo, si attende questo pomeriggio dagli Stati Uniti la diffusione dei Prezzi al Consumo, sia per la base mensile che per quella annuale.
È previsto questo pomeriggio dagli Stati Uniti l’annuncio sia della Fiducia Consumatori dell’Università del Michigan, che delle Vendite al Dettaglio.

Si attende un avvio positivo per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P-500 è positivo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 6.080,25 punti.

Archiviato in:Finanza

QuiFinanza
Author: redazioneteleborsaxml

CommercialistaDiRoma.Com