1 minuto in Borsa 10 ottobre 2017


(Teleborsa) – Tutti negativi gli indici di Piazza Affari e degli altri principali listini europei.

Si distingue a Piazza Affari il settore Beni personali e casalinghi ed esibisce un +0,56% sul precedente.
Nella parte bassa della classifica del listino azionario italiano, sensibili ribassi si manifestano nel comparto Chimico (-5,27%).

Consolida i livelli della vigilia lo spread, attestandosi a 167 punti, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona al 2,13%.

Tra i principali dati macroeconomici in arrivo, è previsto domani dalla Spagna l’annuncio dei Prezzi al Consumo su base sia mensile che annuale. Sempre domani l’agenda del Giappone prevede la pubblicazione degli Ordini macchinari core, e si attende dagli Stati Uniti l’annuncio delle Richieste mutui.

Si attende un avvio positivo per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P-500 è positivo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 6.074,5 punti.

Archiviato in:Finanza

QuiFinanza
Author: redazioneteleborsaxml

CommercialistaDiRoma.Com